transparent

Amate i colori?

Le moquette moderne influenzano l’atmosfera di un ambiente usando creativamente il colore

Il colore è trendy nelle abitazioni moderne. Prima se lo permettevano solo i più arditi, oggi i colori vengono utilizzati nell’arredo come elemento stilistico per personalizzare le singole stanze. Si comincia con la scelta della tonalità e del design per la moquette adatta, si prosegue con i mobili e i complementi d’arredo e non ci si ferma più.

Se per l’arredo della propria casa la scelta cade su una moquette di marca di alta qualità, la creatività non conosce limiti. Una volta scelta la qualità giusta, la gamma di colori e nuance disponibili è infinita. Alcuni rinomati produttori oggi offrono ad esempio fino a 100 tonalità per ogni tipo di moquette di alta qualità. Ma quale colore si addice di più a quale stanza? Dipende certo dal gusto personale, ma anche dall’atmosfera che si vuole creare in un ambiente. Ogni colore è in grado di agire sulle nostre emozioni e di influenzare il nostro stato d’animo. Il blu, ad esempio, trasmette tranquillità e rilassa, quindi è adatto a una camera da letto. I bambini solari amano i toni del giallo e in stanze dove predomina questo colore sviluppano una particolare creatività e gioia di comunicare. Il giallo come colore della gioia di vivere è perfetto dunque per il living. Il verde è sinonimo di freschezza e natura, e in uno studio è fonte d’ispirazione. Il rosso è il colore dell’attività, ideale per la stanza da pranzo o la camera dei ragazzi. Chi è più propenso a una tranquilla sobrietà, si rivolge ai toni terrosi del beige e del marrone, che si trovano in infinite sfumature.

I colori però hanno anche il potere di influenzare le proporzioni degli ambienti. Gli ambienti piccoli sembrano più grandi con colori chiari. Viceversa, gli ambienti grandi sembrano più piccoli, se arredati con una moquette scura. Lo stesso vale anche per la scelta delle fantasie. I disegni grandi riducono, i disegni piccoli ampliano.

Anche la temperatura di colore accentua questo effetto. Mentre i colori “freddi” come il blu, l’azzurro-verde o il turchese ampliano la percezione dello spazio, i colori “caldi” (rosso, arancione, giallo o giallognolo-verde) fanno apparire gli ambienti più accoglienti. I colori caldi sono particolarmente adatti anche per le stanze esposte a nord o poco luminose. Questi colori aggiungono un po’ di calore. In linea di massima, nella scelta del proprio colore preferito si deve tenere conto che una moquette posata su un pavimento grande sembra sempre di qualche grado più chiara rispetto a un ambiente di piccole dimensioni.

In base allo stile di arredamento e alle preferenze personali, l’uso oculato dei colori consente dunque di generare mood diversi.